LIGHT & TASTY: i porri




27 marzo 2017

Buongiorno a tutti e buona settimana. Oggi la nostra rubrica LIGHT & TASTY si dedica ai porri, ortaggi saporiti e "virtuosi".
I porri hanno infatti proprietà diuretiche, lassative e sono un alimento disintossicante e idratante, oltreché antiossidante naturale. Sono ottimi alleati del sistema cardiovascolare, in quanto contribuiscono al controllo del colesterolo cattivo. Simili per proprietà e benefici alla cipolla, sono più ricchi di calcio, ferro, fibre, proteine e vitamine, in particolare la C. Forniscono circa 60 kcal per 100 g. Dei porri si consuma la parte bianca, che costituisce il cuore della pianta, scartando generalmente la parte apicale verde. Questa è ottima se consumata in minestre, vellutate e risotti e va ricordato che, rispetto alla parte centrale, ha una maggiore concentrazione di vitamine. Ancora meglio se i porri vengono consumati crudi, in insalata per esempio, per sfruttarne al meglio i valori nutrizionali.






Ma ecco cosa vi proponiamo.

Carla Emilia: crema di porri con gnocchetti di ceci






CREMA DI PORRI CON GNOCCHETTI DI CECI    

per la crema di porri
400 g di porri
250 g di patate
180 g di yogurt bianco intero
olio, sale
pepe nero in grani
timo fresco
raspadura

per i gnocchetti
200 g di ceci lessati
200 g di patate lessate
120 g di farina 00
olio EVO

Passate i ceci e le patate e mescolateli con la farina. Formate dei filoncini e tagliate i gnocchetti. Disponeteli su un vassoio infarinato. Pulite e affettate i porri e metteteli in casseruola con le patate pelate e a tocchetti e 2 cucchiai di olio. Fate rosolare quindi unite 1 litro circa d’acqua, portate a bollore e fate cuocere 40 minuti circa. Frullate con il mixer, aggiungendo lo yogurt, regolate il sale e lasciate cuocere ancora un po’. Tenete in caldo. Lessate i gnocchetti in abbondante acqua salata e appena salgono a galla scolateli e insaporiteli in una padella con un filo d'olio. Distribuite la crema nei piatti, unite i gnocchetti, spolverate con pepe nero appena macinato, qualche fogliolina di timo e un po’ di raspadura.




Alla prossima, un abbraccio 😊

Spaghetti con avocado e verdure e branzino alle verdure per Mystery Basket


 


23 marzo 2017

Come al solito di corsa a pochi giorni dalla scadenza posto le mie ricette per MYSTERY BASKET, il contest itinerante inventato da LINDA, adesso ospitato da CONSUELO.




Ecco cosa contiene il cestino di Consuelo:

AGRETTI
SPINACI
CAROTE
CECI (anche in farina)
AVENA (in farina, chicco o fiocchi)
AVOCADO
LIMONE
BANANE
NOCI
TOFU

Ed ecco cosa ho combinato.



SPAGHETTI INTEGRALI CON AVOCADO, ASPARAGI, AGRETTI E ANACARDI    

360 g di spaghetti integrali
1 piccolo mazzetto di asparagi
200 g di agretti
1 cipollotto fresco
½ avocado
50 g di anacardi non salati
olio EVO, sale

Pulite le verdure e scottate gli asparagi e gli agretti in acqua bollente salata per qualche minuto. Poi tagliate i gambi degli asparagi a rondelle e tenete le punte intere. Fate saltare, in una padella che possa contenere anche la pasta, il cipollotto affettato con un filo d’olio, unite gli asparagi e dopo qualche minuto gli agretti; continuate la cottura per qualche minuto e regolate il sale. Intanto tagliate l’avocado a dadini e tritate grossolanamente gli anacardi. Lessate la pasta al dente, padellatela con le verdure e l’avocado, quindi distribuitela nei piatti decorando con gli anacardi.






FILETTI DI BRANZINO CON VERDURE E CRUMBLE ALLE NOCI     

400 g di filetti di branzino
4 pomodori ramati
3 carote
1 manciata di spinaci
1 piccolo mazzo di agretti
1 yogurt bianco intero
1 manciata di fiocchi d’avena
50 g di farina di ceci
20 g di grana grattato
40 g di noci

Frullate le noci non troppo finemente e mescolatele con la farina di ceci, il grana, i fiocchi di cereali e lo yogurt fino ad ottenere un composto morbido. Eliminate la pelle dai filetti di pesce e controllate che non ci siano lische. Pulite e affettate i pomodori, pulite le carote e tagliatele a bastoncino, pulite e scottate gli spinaci e gli agretti. Sul fondo di una pirofila disponete i pomodori, ricoprite con le altre verdure e con i filetti di pesce. Ricoprite i filetti con il crumble e infornate a 180° per 30 minuti circa.




A presto amici, un abbraccio!